E-mail Phone

Bonus Vacanze 2020

Con il “Decreto Rilancio” del 17 maggio 2020 è stata approvata la Tax credit vacanze, conosciuta come Bonus Vacanza estate 2020: un contributo alle famiglie con ISEE inferiore a 40.000 euro per trascorrere le vacanze in Italia.
Il bonus ha un valore massimo di 500 euro e si può utilizzare dal 1 luglio al 31 dicembre 2020.

Cos’è il bonus vacanze?

Il bonus vacanze è un credito a favore delle famiglie disposto dal Governo con il DL Rilancio del 19 Maggio, per sostenere le vacanze in Italia.

Chi può richiederlo?

Tutte le famiglie con ISEE inferiore a 40.000 euro. Il bonus vacanze può essere richiesto da un solo componente per nucleo familiare, indipendentemente dal numero di persone che usufruiscono della vacanza.

Cosa serve per richiederlo?

Certificazione ISEE ordinaria (o corrente) inferiore a 40.000 euro e identità digitale SPID oppure Carta d’Identità Elettronica (CIE 3.0) per accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione.

Come si richiede il bonus?

Il bonus si richiede solo in formato digitale tramite l’app IO. Una volta in possesso di ISEE in corso di validità e di identità SPID o Carta di Identità digitale, scarica l’app per smartphone IO e segui la procedura di richiesta.

SCARICA L’APP E LEGGI LE ISTRUZIONI – Android  – Apple 

Ci sono vincoli per l’utilizzo?

Nessun vincolo: si può scegliere liberamente se utilizzare il bonus per una vacanza in cui siano presenti tutti i familiari oppure solo alcuni, e non è necessario che sia presente il soggetto che lo ha richiesto.

Quando si può usare?

Il bonus si può utilizzare dal 1 luglio al 31 dicembre 2020 per soggiorni nelle strutture ricettive italiane.

Quanto vale?

L’importo varia in base al numero di componenti del nucleo familiare, fino a un massimo di 500€:

3 o più persone: 500€
2 persone: 300€
1 persona: 150€

Come si usa?

Il bonus viene erogato esclusivamente in formato digitale e deve essere speso al momento del pagamento in hotel. L’80% del valore del bonus si ottiene come sconto sull’importo dovuto, il restante 20% viene recuperato come detrazione d’imposta nella dichiarazione dei redditi 2021.
Ci sono limitazioni quando prenoto?

Il bonus può essere richiesto da un solo componente per nucleo familiare. La prenotazione deve essere diretta oppure realizzata tramite agenzie di viaggio e tour operator. Sono valide le prenotazioni effettuate tramite info-alberghi.com, portale che mette in contatto diretto gli hotel con gli utenti web.Sono esclusi tutti i portali di prenotazione online con transazione.

LEGGI IL TESTO COMPLETO DEL DECRETO

Prenota la tua vacanza a misura di bambino!