Archive for the ‘Turismo ecologico’ Category

5 agosto 2012 17:04    |    by Mauro

escursione in mare per cercar le stelle

Ritorna l’appuntamento per scoprire le stelle in mare grazie alla motonave Queen Elisabeth, escursione organizzata dal Parco Naturale del Monte San Bartolo.

Martedì 7 agosto a grande richiesta torna “il Parco dal mare sotto le stelle”.
A bordo della motonave Queen Elisabeth, si partirà dal Porto di Pesaro (ore 21,30) per un viaggio alla scoperta delle meraviglie del cielo estivo con i suoi preziosi gioielli.

Domenica 12 agosto verrà ripetuta l’escursione, ma con partenza dal porto di Gabicce Mare (ore 21,30)

16 agosto 2010 15:59    |    by Mauro


Sagittario

Visto il grande successo, con tante persone rimaste a terra, il Parco San Bartolo offre una nuova opportunità per osservare le ultime “lacrime di San Lorenzo” direttamente dal mare, con una escursione in motonave per ammirare le stelle cadenti e non solo.

Lunedì 16 agosto torna infatti a grande richiesta il Parco dal mare sotto le stelle. A bordo della motonave Queen Elisabeth, si punterà nuovamente l’attenzione sullo spettacolo delle Perseidi, il celebre sciame di meteore che in questi giorni ha raggiunto il massimo della sua attività.

7 luglio 2010 11:31    |    by Mauro
Cattolica sulla spiaggia

C’è una spiaggia a Cattolica in cui tradizione e tecnologia si coniugano in un trend innovativo di gestione. Sfide continue per gli undici imprenditori che hanno fondato Altamarea Beach Village. Lo stabilimento che ha conseguito la certificazione ISO 14001, la BANDIERA BLU (prestigio riservato a soli altri cinque stabilimenti balneari in tutta Italia) per la qualità dei servizi e per l’ecosostenibilità. Infatti lo stabilimento è dotato di pannelli solari per riscaldare l’acqua delle docce, e non solo qui avviene il recupero delle acque delle docce che dunque vengono filtrate e dopo la decantazione vengono usate per l’irrigazione delle aree verdi della struttura. Ultimo intervento nel segno della ecosostenibilità ambientale e dell’energia rinnovabile è l’installazione di un impianto di pannelli fotovoltaici che producono ben tre kilowattora di energia elettrica.

Per info: Dott.ssa Daniela Bartoli – Altamarea Beach Village – bagnini@altamareabeachvillage.it

(immagine tratta da foto Cattolica)

24 aprile 2010 16:31    |    by Mauro

Nonostante la fredda primavera, qualcuno ha comunque voglia di fare escursioni e trekking in Romagna, dove non c’è solo il mare, ma un fantastico entroterra come con borghi e castelli tutti da scoprire. Questi i prossimi appuntamenti delle Guide Appennino Romagnolo:

La prossima uscita è quella del 25 aprile. Andremo nella Riserva naturale di Onferno. La natura che incontreremo è in parte ancora incontaminata, singolare, rigogliosa e selvatica, la quale contende gli spazi ai campi coltivati. maggiori informazioni inerenti all’uscita sono disponibili al seguente link: http://www.guidegar.it/pdf/e240410.pdf

Il 1° di maggio faremo un’ escursione all’interno della splendida Pineta di Classe, seconda porzione residua dell’antica cintura pineale ravennate, ove il naturale ecosistema del bosco planiziale ha oramai preso il sopravvento, tra grandi farnie, lecci, carpini, pioppi bianchi e altre svariate specie botaniche, a cavallo tra il clima continentale ed il clima mediterraneo. In qusta uscita saremo accompagnati da un esperto di questi luoghi. Maggiori informazioni inerenti a questa uscita sono disponibili al seguente link: http://www.guidegar.it/pdf/e010510.pdf

Il 2 di maggio organizzeremo  “a spasso con i bimbi” …. trascorreremo una bella giornata primaverile in uno splendido contesto naturale, con i nostri figli, nipoti e piccoli amici. Una insolita domenica “in cammino” all’interno dell’Oasi faunistica di Torriana-Montebello, una delle zone più interessanti dal punto di vista storico e naturalistico della provincia di Rimini.La “fatica” della passeggiata sarà alleviata dal fatto che i bimbi in cammino saranno tanti, dai giochi che faremo durante il percorso e da qualche favola che qualcuno di noi vorrà raccontare durante le soste. Per informazioni inerenti a questa uscita visitare il seguente link per maggiori informazioni: http://www.guidegar.it/pdf/e020510.pdf

20 aprile 2010 20:17    |    by Mauro
Saludecio Salus Erbe 2010

Saludecio Salus Erbe 2010

Mancano pochi giorni alla manifestazione saludecese Salus Erbe dedicata al naturale, all’erboristeria e all’ambiente. Giunta alla sua ventritrettesima edizione Salus Erbe a Saludecio, organizzata dallo stesso Comune, è diventata un classico delle colline riminesi, un appuntamento da non perdere per gli appassionati dell’erboristeria, fiori e piante, agricoltura, alimentazione naturale, medicine alternative, bioarchitettura, sostenibilità e all’ambiente in generale.

Il bel borgo di Saludecio accoglierà il suo pubblico nelle giornate del 24 e 25 aprile con un programma ampio, rivolto sia a specialisti e appassionati, sia a neofiti del naturale o semplici curiosi. In particolare quest’anno il file rouge della manifestazione sarà rappresentato dal tema  “bellezza e benessere”.

SEMINARI
Come sempre saranno diverse le sezioni in programma. Molto significativa la parte dedicata agli “incontri” di carattere specialistico.
Il 24 aprile si partirà con “BENessereCOLORI® per SALUSerbe2010” a cura di Barbara Bartoli, in cui verrà sviluppato un percorso giocoso, e al contempo scientifico, alla scoperta del linguaggio del colore con cui dipingiamo i diversi momenti della nostra vita (alle 16.30).

Il 25 aprile alle 10 si svolgerà l’incontro “L’Alimentazione: Salute e Benessere” grazie all’intervento del dott. Faustini che tratterà il tema del cibo osservato dal punto di vista nutrizionale ma anche quale fattore che coinvolge la nostra sfera emotiva: mangiare non è solo un’esigenza fisiologica ma anche un esperienza psicologica e psichica, così il nostro stile di vita influenza il rapporto che abbiamo con il cibo e influisce sul nostro metabolismo. Sono alcuni dei punti che il Dott. Faustini, dottore in Scienze della Nutrizione, illustrerà durante l’incontro senza però mancare di proporre agli intervenuti qualche consiglio per preservare salute e benessere anche quando siamo seduti a tavola.