Posts Tagged ‘recensioni hotel’

3 settembre 2013 23:51    |    by Mauro

recensione hotel Alda Amelia Cattolica

Non sempre le belle recensioni arrivano da TripAdvisor. Alcune di queste ci vengono inviate direttamente via email o sulla pagina Facebook.

Questa recensione è una di quelle via email, che ti fa immensamente piacere leggere e condividere con gli altri ospiti, che ci conoscono, sanno che all’Alda & Amelia si sta bene, che facciamo il possibile per rendere piacevole il soggiorno dei nostri ospiti, molti dei quali ritornano anno dopo anno, addirittura per 50 anni di seguito, come Marianne dalla Francia, o Henri dal Belgio, Christine e Jacquy dalla Francia, Marina, Francesco, Ludovico, Antonella, Sandra e Fabrizio da Roma….e tanti tanti altri.

 Grazie Pamela per le bellissime parole che ci hai scritto. Per la ricetta, nessun problema, i nostri chef… o meglio Cuochi Vito e Saverio non vedono l’ora di condividere le loro ricette gradite con i nostri ospiti. Nel prossimo articolo, troverai tutto, ma ora lasciamo leggere la tua bella recensione. Da 4 stelle.
:-)

3 settembre 2012 19:54    |    by Mauro

Nel numero di Agosto 2012, il mensile di cultura, informazione, turismo “La Piazza delle province di Rimini e Pesaro” ha dedicato un’intera pagina al nostro hotel di Cattolica. Ringraziando l’autore Matteo Marini, riportiamo qui di seguito l’intero articolo.

- Sono 35. Trentacinque passeggini tutti in fila uno accanto all’altro come su una griglia di partenza di fronte all’entrata. Questo è un po’ il paddock dell’albergo Alda e Amelia, in via Brescia, un segno dei tempi pure e del turismo che cambia. L’Alda e Amelia è probabilmente il più vecchio hotel di Cattolica. Un nome sfoglia pagine di calendario fino a un’altra epoca. Si ritorna indietro di più di 90 anni. Era il 1921, ricordi di un turismo in bianco e nero, toni di grigio seppiati. Le due costruzioni erano appartamenti affacciati sulla via Carducci, che ancora guardavano il mare. All’inizio affittati alle famiglie di turisti che venivano da ogni parte d’Italia ma anche dall’estero. Cattolica e il turismo balneare in Romagna doveva ancora esplodere. Però era già meta, con la costruzione di colonie, delle vacanze terapeutiche per curare la scrofolosi dei bambini e poi, durante il periodo fascista, dell’Opera nazionale balilla.

1 ottobre 2009 21:32    |    by Mauro

commenti

Federalberghi ha inviato all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato una segnalazione di presunta scorrettezza delle pratiche commerciali poste in essere da Tripadvisor. Come è noto, il sito pubblica recensioni di clienti d’albergo con contenuti spesso inesatti e diffamatori, senza operare alcun preventivo controllo e senza consentire all’imprenditore alberghiero un reale e concreto diritto di replica.

La circostanza che manchi un effettivo controllo preventivo risulta evidente dal tenore di alcuni commenti pubblicati, che, come è possibile verificare con una ricerca per “parola chiave”, spesso contengono insulti e volgarità. La circostanza invece che non sia consentito un effettivo diritto di replica risulta evidente dalla lettura delle stringenti condizioni a cui viene sottoposto, e dai molti pretestuosi rifiuti di pubblicazione rivolti ai nostri imprenditori. Inoltre, i giudizi dei clienti sono pubblicati in genere in forma anonima e l’imprenditore non ha così alcuna possibilità di verificare se il commentatore abbia effettivamente soggiornato presso l’albergo.

La pubblicazione di giudizi diffamatori, oltre a danneggiare gravemente l’impresa alberghiera, provoca uno sviamento della clientela presso altre strutture, operando quindi una forma di concorrenza sleale, ma anche di pubblicità ingannevole a danno dei consumatori. Come è noto, la questione è all’attenzione anche dell’Hotrec, che ha formalmente invitato Tripadvisor ed i gestori di siti analoghi a rispettare i seguenti fondamentali principi:

  • controllo editoriale di ciò che viene pubblicato;
  • prevenzione delle manipolazioni;
  • qualità delle informazioni;
  • esclusione delle recensioni anonime;
  • pubblicazione di un numero minimo di recensioni;
  • armonizzazione del rating;
  • diritto di replica;
  • certezza legale;
  • aggiornamenti;
  • indicazione del sistema ufficiale di classificazione.

Non si vuole censurare la Rete, ma avere un diritto di replica soprattutto verso quelle recensioni che si nascondono sotto l’anonimato. Invitiamo a sottoscrivere le proprie recensioni sia negative che positive, anche per dimostrare che non sono recensioni fasulle…come qualcuno ci ha ingiustamente accusato.

23 luglio 2009 17:31    |    by Mauro

La rivista Turisti per Caso di Luglio ci ha premiati con una bellissima recensione scritta da Laurina che trascorse la scorsa estate le sue vacanze all’Alda Amelia.
All’Alda Amelia, family hotel a Cattolica, le vacanze non sono mai per caso! Scopri tutti i servizi dell’albergo, le tradizioni del più storico 3 stelle di Cattolica, la piscina e le gratuità a spiaggia, l’animazione e l’ambiente ospitale e cordiale per una vacanza in famiglia.

Visita il sito ufficiale di Turistipercaso ed in particolare il numero di Luglio.