Posts Tagged ‘mercatini’

24 aprile 2009 16:48    |    by Mauro

Domenica 26 Aprile in Piazza Primo Maggio, conosciuta d’estate per gli spettacoli serali delle fontane danzanti, avrà luogo la raccolta fondi per le zone terremotate dell’Abruzzo. Anche l’Alda Amelia parteciperà all’iniziativa con Mauro, che oltre a fornire la sua consolle dj, sarà uno dei disc-jockey della simpatica iniziativa che porterà in piazza concerti, mercatini, vendita di prodotti locali.

Questo il programma completo dell’evento…pubblicizzato anche su Facebook dal gruppo “Quei bravi ragazzi”.

PROGRAMMA EVENTI DELLA GIORNATA:

Dalle 16 .00 iniziano i Dj’s. Durante il giorno, fra uno spettacolo e l’altro,
si alterneranno i DJ Calbi, Duba, Gerbo, Jacky e altri.

Nel frattempo, a partire dalle 16.30, sul palco ci saranno delle esibizioni sportive. Precisamente:
- 2 esibizioni di THAI BOXE con Pietro D’Amato, Matteo Balducci, Filippetti della shoot boxe universum
- 4 esibizioni di BOXE con Eugenio Giunti, Montanari Denni, Tufa Bledi, Battarra Rodolfo,
Vico Laura, Daniela Marchini della societa’ Universum Boxe & Boxe Team Cattolica

In seguito Dimostrazione di CAPOEIRA del GRUPPO GINGA RIO.
La capoeira è una simulazione di lotta brasiliana di origine africana caratterizzata da elementi espressivi come la musica e l’armonia dei movimenti.

ORE 18,00 DJ DANIELE BALDELLI, autentica leggenda che ha fatto la storia del Djing in Italia essendone, tra l’altro, uno dei più longevori se non addirittura il pioniere avendo iniziato nel 1969. Dal ’70 al ’76 si fa le ossa la Tabu Club a Cattolica per poi sbarcare alla Baia degli Angeli nel ’77 (ogni anno il terzo sabato di giugno propone il Remeber di quel fantastico periodo in quella che oggi è la Baia Imperiale). Successivamente venne ingaggiato dal Cosmic ed è qui che fa nascere l’incredibile fenomeno tutto italiano ribattezzato Afro e poi Cosmic Sound. Negli ultimi anni la Baldelli è diventato popolarissimo all’estero, dove spesso si reca per esibirsi.
http://www.danielebaldelli.com/

ORE 19,00 DJ GIANNI PARRINI. Pioniere della Dance Music con alle spalle 25 anni di attività nella musica ed oltre 4000 serate all’attivo nelle discoteche più importanti d’Europa. Da 15 anni è uno dei dj italiani più seguito oltralpe, specialmente in Svizzera. Ha contribuito a portare, con la sua musica, ai vertici europei il Cocoricò di Riccione (nel 1990 e 1991), il Cellophane di Rimini (dal 1992 al 1998), nei quali è stato dj resident, e l’Ecu di Rimini (dj resident summer 1999/2000).
http://www.gianniparrini.com/

ORE 20,00 BLACK SHEEP in concerto
Un band di giovanissimi che suona cover Rock, Blues & Psychedelia
(Led Zeppelin, Doors, Jimi Hendrix, AC/DC …)
Francesco “J.” Bartolini (chitarrista),
Christian “Lizard” Gasperini (cantante),
Umberto “Bubino” Olivieri (batterista),
Lenny “Tappetino” Belmonte (bassista) e
Matteo “Zagu” Zangheri (tastierista)
http://www.myspace.com/the_black_sheep_band

ORE 20,30 THUNDERVILLE in concerto
Band Rock’n’roll fondata nell’Ottobre 2007 da Roby Tini (ex Small Jackets/Sartana),
inizia la sua attività Live nel Maggio 2008.
Il trio è composto da Matteo Dondi (ex Lost Inside, Sunspots, Mr Soul) alla chitarra,
Giorgio Pala (Keine) alla batteria, e Roberto Tini al basso e voce.
http://www.myspace.com/thunderville

ORE 21,30 Spettacolo Fontane Danzanti

Proiezioni in SUPER 8 a cura di Carlo Masini

ORE 22,00 ELECTRIC SHEEP in concerto
Gruppo è formato da 6 elementi: voce, chitarra ritmica, chitarra solista, basso, percussioni e batteria. Formati nel gennaio del 2007, hanno finito recentemente la registrazione del loro primo EP intitolato “the worst of”. Oltre ai loro brani suonano cover.
Le loro principali fonti di ispirazione sono Rolling Stones, Pixies, Pearl Jam & The Who.
http://www.theelectricsheep.com/

ORE 22,30 THEA CRUDI / MARCO DI MEO in concerto
Giovane talento della musica jazz, la cantante Thea Crudi (padre italiano e madre finlandese)
si esibirà con il chitarrista Marco Di Meo interpretando standard del jazz e brani dal suo
ultimo CD “Star Eyes”
http://www.myspace.com/theacrudi

ORE 23,00 JAZZ STUDIO QUINTET in concerto – Il Jazz Studio Quintet è composto da:
Tromba (Giuseppe Belemmi), Sax (Giovanni Zaghini), Tastiera (Gilberto Del Chierico),
Chitarra (Mauro Piemonti) Batteria (Samuele Barilari) e basso (Walter Pierfelici).

IN CASO DI MALTEMPO LA GIORNATA SI FARA’ UGUALMENTE, CON LA STESSA FORMULA E PROGRAMMA, ALL’INTERNO DELLA DISCOTECA LE CLUB (Via Bovio)

8 dicembre 2008 01:48    |    by Mauro

Dal 6 dicembre al 6 gennaio ritorna il Castello di Natale a Gradara. Appuntamenti, mercatini, rievocazioni storiche all’interno del Castello di Gradara a soli 3 km da Cattolica.

Programma del Castello di Natale a Gradara

6-7-8-26-27-28 dicembre  e 4-5-6 gennaio
Mercatino Artigianato e idee regalo
Esposizioni e laboratori artigianali -Palazzo Zanvettori
Tormenta, esposizione di macchine d’assedio -  Palazzo Zanvettori
Caldarroste e vin brulè, a cura dell’AVIS di Gradara
Itinerari guidati a tema  nel borgo e nella Rocca

Domenica 7 dicembre
Dalle ore 15,00  animazione con “ Gli allegri  Elfi
Ore 16,00 Concerto di pianoforte degli allievi scuola di musica Rita Luzi
Teatro

Lunedì 8 dicembre

Dalle ore 15,00 animazione con “ Gli allegri  Elfi
15,30 –   concerto d’organo Chiesa San Clemente

Sabato 13 dicembre
ore 15,00 presentazione ufficiale del Fumetto “Assedio al castello” ed Inaugurazione Mostre:

  • Star D’Argento, il design dell’argento della produzione De Vecchi -  Milano 1935;
  • Castello di Natale disegni natalizi degli alunni delle scuole di Gradara al Palazzo Rubini Vesin
  • Ore 17,00 – Inaugurazione mostra Amico Aspertini a Gradara a cura della Soprintendenza di Urbino  – Teatro

Ore 19,00  concerto Almodovar e Dintorni. Canzoni da film, jazz e musica latina d’autore – Teatro

Domenica 21 dicembre

ore 14,00  Festa sotto l’Albero – a cura dell’AVIS di Gradara – Premiazione concorso tra le frazioni di Gradara  “L’albero più bello” -  Borgo Mercato

Venerdì 26 dicembre
Dalle ore  15,00  – Gli zampognari messaggeri di pace, nenie e canti  per le vie del borgo
Dalle ore  16,00  -  Presepe vivente – Giardino Tausani
Ore  16.00  – Il piccolo  Coro di Gradara canta il Natale per le vie del borgo
Ore  16,00  – Favole a merenda, la magia del Natale, le più belle tradizioni del Natale raccontate ai bambini, a cura di Marcello Franca, Casa del Gufo.

Domenica 28 dicembre
ore 16,30 – saggio spettacolo “Studio Danza il Castello” centro storico
ore 17,00  – Concerto di Beneficenza Rocco Gerboni – Teatro

Domenica 4 gennaio
Dalle ore 15,00 animazione con “ Gli allegri  Elfi
Ore 16,00 Favole a merenda, la magia del Natale, le più belle tradizioni del Natale raccontate ai bambini, a cura di Marcello Franca, Casa del Gufo.

Lunedì 5 gennaio
Dalle ore 15,00 animazione con “ Gli allegri  Elfi

Martedì 6 gennaio
Dalle ore 15,00 Gli zampognari messaggeri di pace , nenie e canti  per le vie del borgo
Ore 15,30 concerto d’organo -  Chiesa  San Clemente
Dalle ore  16,00  -  Presepe vivente – Giardino Tausani
Ore 16,00 – Arrivano i Re Magi animazione itinerante -   a cura del Teatro dei Sogni
Ore  17,30 – Concerto dei Cori di Gradara : Coro di S. Giuseppe e Coro Caterina Bacchini – Teatro
ore 18.30   -  Sulla scia della cometa, spettacolo pirotecnico – Torre dell’orologio

Le iniziative si svolgono nel centro storico e potrebbero subire modifiche o annullate in caso di maltempo

Per maggiori informazioni:

Pro Loco Gradara – www.gradara.org
tel. 0541 964115

Gradara Innova – www.gradarainnova.com
tel. 0541 964673

Progetto grafico del biglietto di Liana Fabbri

18 giugno 2008 21:52    |    by Mauro

La lunga notte delle streghe a San Giovanni in MarignanoIn occasione del solsitzio d’estate tra il 23 e il 24 giugno, si celebra da molti secoli la notte di San Giovanni, un momento ricco di magie, misteri e influenze sulle cose, gli animali e, soprattutto sulle persone, tanto che da sempre è anche chiamata la Notte delle Streghe.

Quest’anno, la Notte delle Streghe avrà luogo da venerdì 20 Giugno a Martedì 24 Giugno.

La leggenda narra che proprio in questo particolare momento astrale le streghe si radunassero per espletare i loro sortilegi. I più prudenti per proteggersi si infilavano sotto gli abiti qualche erba di San Giovanni, dall’Iperico alla Lavanda, allo spicchio d’aglio da raccogliersi prima dell’alba, la verbena simbolo di pace e prosperità, il ribes i cui frutti rossi sono chiamati anche bacche di San Giovanni, l’artemisia…

Questa tradizione si celebra ogni anno da tempi lontanissimi con una manifestazione volta a recuperare un tessuto storico popolare di tradizioni attraverso la loro spettacolarizzazione: musicanti, ballerini, artisti di strada, un ricco mercato e i carri delle cartomanti ricreano in queste serate le atmosfere magiche e seducenti dell’estate, richiamando nel borgo di San Giovanni in Marignano migliaia di visitatori.

Scoprite il programma della Notte delle Streghe!