Posts Tagged ‘hotel’

13 febbraio 2009 01:30    |    by Mauro

ITINERARI A TEMA SU PRENOTAZIONE
“Storie d’amore”
“Sulle tracce dell’Amor Cortese”
Visite guidate a tema nel borgo e nella Rocca di Gradara e un’insolita scuola di corteggiamento con dame e cavalieri.

MERCATINO DI SAN VALENTINO
“Fiore, cuore, amore”
Dal mattino troverete artigiani, artisti, pittori e altro ancora!

DOLCI TENTAZIONI A PALAZZO RUBINI
“Cioccolato,vino e …”
Tra le antiche stanze di questo palazzo settecentesco vi aspettano nobili sapori:
Passito di Sicilia (Galfano) –   Vino e visciole (Poggio Montale)Recioto della Valpolicella (Negrar)
Da  degustare in  abbinamento al cioccolato  Paganelli di Riccione
a cura del Club dei Cavatappi Associazione enoculturale

ANIMAZIONI E SPETTACOLI
“Patti d’amore”
Sensali, musici , poeti e…magie vi aiuteranno a conquistar il vostro amore

“Incontriamoci all’Inferno”
Parodie della Divina Commedia a cura di Cinzia DEmi

E per finire
SOLO DOMENICA 15 FEBBRAIO
“Esercizi d’Amore”
La storia di Paolo e Francesca raccontata in tre minuti
A cura di Korekanè

“Cuori infuocati”
Si accende la Torre dell’orologio, s’infiammano i cuori !

Per un indimenticabile San Valentino a Gradara d’Amare, prenotate la vostra cena a lume di candela al Ristorante La Botte e cercate il vostro hotel a Cattolica per passare un romantico weekend in Riviera.

Per maggiori informazioni:
Pro Loco di Gradara
Tel 0541 964115

01:07    |    by Mauro

Niente più di romantico è trascorrere il San Valentino al Castello di Gradara, famoso per la storia di amore di Paolo e Francesca, molto simile alla tragedia di Romeo e Giulietta.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=1poe-H45O0I[/youtube]

Ogni anno la Pro Loco e il Comune  propongono eventi per trascorrere il dolce appuntamento tra le romantiche mura del Castello di Gradara.

L’edizione del 2009 prevede Dolci Sensazioni in collaborazione con l’associazione Club dei Cavatappi con degustazione di vini abbinati a gustosissima cioccolata.

Scoprite il programma 2009 di Gradara d’Amare e prenotate il vostro hotel vicino al Castello di Gradara.

sanvalentino-gradara

24 gennaio 2009 19:21    |    by Mauro

Hotel Cattolica benessere

Novità per l’estate 2009 è la nuova area benessere sulla terrazza sopra il giardino, dove ci si potrà prendere attimi di relax grazie ai 3 idromassaggi Teuco e la doccia emozionale.

L’area benessere sarà facilmente raggiungibile da una scalinata vicina all’entrata dell’Alda Amelia, nella parete delimitata dal glicine.

Per prenotazioni entro il 12 giugno, l’ingresso all’area benessere è gratuito e si potranno ricevere i biglietti per l’Acquario di Cattolica ad un prezzo scontato di oltre il 25%, essendo Squalo Point del Parco Le Navi.

1 dicembre 2008 23:43    |    by Mauro

Logo di Facebook

Proprio così. Sebbene l’Alda Amelia sia uno dei primi alberghi di Cattolica (ci siamo dal 1921), è anche esploratrice nelle nuove tendenze tecnologiche ed informatiche. Nel 1999 quando ancora Google non era così potente, l’Alda Amelia aveva un sito ed era ai primi posti del motore di ricerca più utilizzato al tempo, Virgilio, con la ricetta della piadina romagnola.

Molto era dovuto alla passione del babbo Aldo che si divertiva programmando in GFA Basic un linguaggio quasi del tutto sconosciuto. La passione è stata successivamente portata avanti dal figlio Mauro che partendo dai videogiochi durante la manifestazione Gradara Ludens si è trovato per caso coinvolto in un corso di Frontpage, programma per la realizzazione di pagine web. Da lì ha iniziato la realizzazione del primo sito web dell’hotel a Cattolica, per poi specializzarsi sempre più nell’usabilità e nel posizionamento dei motori di ricerca, tanto da far diventare la passione un vero e proprio lavoro.

Essendo molte ore del giorno online, saltando da un sito all’altro, non poteva non incappare nel fenomeno del momento: Facebook. Un social network, ossia una rete di contatti, dove, una volta registratosi, si è in contatto con tutto il mondo.

Un contatto Facebook tira l'altro

La genialità di Facebook è il modo in cui si viene in contatto con gli altri. Dai dati inseriti, Facebook propone possibili contatti, magari della propria città, o del proprio hobby. In pochi giorni i contatti e le amicizie aumentano. Il procedimento è semplicissimo e parte dal pensiero che gli amici di un nostro amico, potrebbero essere comunque nostri amici, amici in comune.
Perché non chiedere allora se è possibile inserirli nella nostra lista? Ottenuto il consenso …abbiamo un amico in più e la lista aumenta.

Attraverso Facebook è possibile quindi trovare anche vecchi amici di scuola, di vecchi interessi abbandonati, di vecchi clienti dell’Alda Amelia. Ecco perché abbiamo deciso di essere presenti come Hotel di Cattolica su Facebook.

Che aspetti?

Iscriviti a Facebook e unisciti al gruppo dell’Alda Amelia, dal 1921 hotel a Cattolica!

17 novembre 2008 18:49    |    by Mauro

Conoscevo abbastanza bene Loretta per motivi di lavoro. Conoscevo di vista Tony. Non potevo immaginare comunque il triste epilogo di questa mattina. Mi dispiace tantissimo.