Posts Tagged ‘Entroterra’

12 aprile 2011 15:12    |    by Mauro
Festival dei Sapori per Pasqua a Cattolica

La Pasqua a Cattolica sarà all’insegna degli antichi sapori enogastronomici di terra e di mare.

Nei giorni 22-23-24-25  Aprile 2011 ritorna infatti il Festival degli Antichi Sapori di Mare e di Terra giunto quest’anno alla ventottesima edizione. All’evento che si  svolgerà in Piazza I Maggio e Lungomare  Rasi Spinelli, parteciperanno circa un centinaio di aziende appartenenti al settore dell’enogastronomia e dell’artigianato, le quali esporranno e venderanno prodotti tipici della nostra regione ma non solo. La fiera, che ha ricevuto il patrocinio del Ministero del Turismo

14 agosto 2010 16:51    |    by Mauro

E’ una delle due domande che ci viene posta in Direzione, quando a Cattolica piove e non si può andare al mare.
Ecco quindi qualche idea per risolvere la problematica legata ai fattori meteorologici. Innanzitutto bisogna distinguere tra “quando a Cattolica piove” e “quando a Cattolica è piovuto”, perché ovviamente le soluzioni possono essere simili, ma non proprio identiche. Visitare, ad esempio, l’entroterra di Cattolica con i suoi borghi è impossibile, quando sta piovendo. A meno che non si tratti di un museo, ma di solito i borghi ed i castelli vicini a Cattolica sono monumenti e musei a cielo aperto. Sono fantastici da visitare quando non piove.
Tornando a noi, cercheremo di trovare qui le soluzioni per …

1 giugno 2010 14:21    |    by Mauro

Il 16, 17 e 18 luglio 2010 ritorna la rievocazione storica dell’Assedio al Castello di Gradara che ricorda lo storico evento del 1446.
Venerdì 16 luglio lo straordinario spettacolo piromusicale “Assedio al Castello” farà rivivere la terribile battaglia per la rocca.
Per tre giorni, dal 16 al 18 luglio, Gradara diventa un grande accampamento militare, un teatro di artisti e giullari, un autentico villaggio medievale in cui rivivere la storia. A breve il programma completo della manifestazione

Per informazioni e prenotazioni laboratori:
Pro loco di Gradara
tel. 0541964115/823036
cell. 3337139615

Prenota subito la tua vacanza all’Alda&Amelia…a soli 3 km dal Castello di Gradara.

24 aprile 2010 16:31    |    by Mauro

Nonostante la fredda primavera, qualcuno ha comunque voglia di fare escursioni e trekking in Romagna, dove non c’è solo il mare, ma un fantastico entroterra come con borghi e castelli tutti da scoprire. Questi i prossimi appuntamenti delle Guide Appennino Romagnolo:

La prossima uscita è quella del 25 aprile. Andremo nella Riserva naturale di Onferno. La natura che incontreremo è in parte ancora incontaminata, singolare, rigogliosa e selvatica, la quale contende gli spazi ai campi coltivati. maggiori informazioni inerenti all’uscita sono disponibili al seguente link: http://www.guidegar.it/pdf/e240410.pdf

Il 1° di maggio faremo un’ escursione all’interno della splendida Pineta di Classe, seconda porzione residua dell’antica cintura pineale ravennate, ove il naturale ecosistema del bosco planiziale ha oramai preso il sopravvento, tra grandi farnie, lecci, carpini, pioppi bianchi e altre svariate specie botaniche, a cavallo tra il clima continentale ed il clima mediterraneo. In qusta uscita saremo accompagnati da un esperto di questi luoghi. Maggiori informazioni inerenti a questa uscita sono disponibili al seguente link: http://www.guidegar.it/pdf/e010510.pdf

Il 2 di maggio organizzeremo  “a spasso con i bimbi” …. trascorreremo una bella giornata primaverile in uno splendido contesto naturale, con i nostri figli, nipoti e piccoli amici. Una insolita domenica “in cammino” all’interno dell’Oasi faunistica di Torriana-Montebello, una delle zone più interessanti dal punto di vista storico e naturalistico della provincia di Rimini.La “fatica” della passeggiata sarà alleviata dal fatto che i bimbi in cammino saranno tanti, dai giochi che faremo durante il percorso e da qualche favola che qualcuno di noi vorrà raccontare durante le soste. Per informazioni inerenti a questa uscita visitare il seguente link per maggiori informazioni: http://www.guidegar.it/pdf/e020510.pdf

20 aprile 2010 20:17    |    by Mauro
Saludecio Salus Erbe 2010

Saludecio Salus Erbe 2010

Mancano pochi giorni alla manifestazione saludecese Salus Erbe dedicata al naturale, all’erboristeria e all’ambiente. Giunta alla sua ventritrettesima edizione Salus Erbe a Saludecio, organizzata dallo stesso Comune, è diventata un classico delle colline riminesi, un appuntamento da non perdere per gli appassionati dell’erboristeria, fiori e piante, agricoltura, alimentazione naturale, medicine alternative, bioarchitettura, sostenibilità e all’ambiente in generale.

Il bel borgo di Saludecio accoglierà il suo pubblico nelle giornate del 24 e 25 aprile con un programma ampio, rivolto sia a specialisti e appassionati, sia a neofiti del naturale o semplici curiosi. In particolare quest’anno il file rouge della manifestazione sarà rappresentato dal tema  “bellezza e benessere”.

SEMINARI
Come sempre saranno diverse le sezioni in programma. Molto significativa la parte dedicata agli “incontri” di carattere specialistico.
Il 24 aprile si partirà con “BENessereCOLORI® per SALUSerbe2010” a cura di Barbara Bartoli, in cui verrà sviluppato un percorso giocoso, e al contempo scientifico, alla scoperta del linguaggio del colore con cui dipingiamo i diversi momenti della nostra vita (alle 16.30).

Il 25 aprile alle 10 si svolgerà l’incontro “L’Alimentazione: Salute e Benessere” grazie all’intervento del dott. Faustini che tratterà il tema del cibo osservato dal punto di vista nutrizionale ma anche quale fattore che coinvolge la nostra sfera emotiva: mangiare non è solo un’esigenza fisiologica ma anche un esperienza psicologica e psichica, così il nostro stile di vita influenza il rapporto che abbiamo con il cibo e influisce sul nostro metabolismo. Sono alcuni dei punti che il Dott. Faustini, dottore in Scienze della Nutrizione, illustrerà durante l’incontro senza però mancare di proporre agli intervenuti qualche consiglio per preservare salute e benessere anche quando siamo seduti a tavola.