Posts Tagged ‘baby-menu’

2 maggio 2009 14:19    |    by Mauro

Sarà stata la giornata di sole, sarà stato il bellissimo ponte, l’avvicinarsi dell’estate, la voglia di scappare dalle città o forse,  gli spot televisivi dell’assessore Paolo Cevoli, ma ieri, Primo Maggio, l’Acquario di Cattolica era stracolmo. Turisti alle casse dell’Acquario, altri invece in fila per il ristorante di pesce più economico di Cattolica! Dall’aprile 2009 è infatti aperto il Pesce Azzurro, il primo self-service di pesce della riviera. Con 10 euro, si mangiano 2 antipasti, un primo, un secondo, pane, vino e acqua. Il menù rigorosamente a base di pesce!

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=H8n5EsHjFLY[/youtube]

In fila al ristorante self-service si sentono diversi turisti che si scambiano pareri sui parchi della riviera di Rimini. Oltremare di Riccione con il bellissimo spettacolo dei delfini ed la curiosa Fattoria degli animali con divertenti gags di anatre, oche, conigli. Mirabilandia a Ravenna famosa per attrazioni spettacolari come montagne russe dalle classiche più alte d’Europa, a quelle moderne dove si è appesi e si viene spinti a velocità assurde lungo binari con giri della morte, torsioni, loop…insomma quel genere di attrazione non proprio adatta a chi ha problemi di stomaco.

A Mirabilandia c’è spazio per divertirsi per tutti. I più piccoli saranno sicuramente attratti dalle acrobazie della Scuola di Polizia e dai diversi ottovolanti tematici presenti nel Parco.

Non possono mancare commenti sull’Acquario di Cattolica a cui si accede proprio dal Parco Le Navi, dove si trova il Pesce Azzurro. Molti turisti vengono qua solo per ammirare gli squali nella grande vasca… una volta, mensa delle Colonie Le Navi volute dal Duce per le vacanze estive dei figli degli italiani residenti all’estero.

Le novità dell’Acquario di Cattolica per il 2009 sono l’Esotario dove si possono conoscere diversi animali esotici come serpenti, insetti, lucertole, gechi, iguane e tartarughe terrestri. Alle tartarughe marine viene dedicata una sezione vera e propria, grazie alla collaborazione con l’Acquario di Genova e la Stazione zoologica di Napoli. Un ambiente protetto dove le tartarughe marine trovate in difficoltà a causa delle attività umane o di fattori ambientali sfavorevoli riceveranno cure e riabilitazione.

Asilo delle Tartarughe

Asilo delle Tartarughe

La vasca degli squali è la principale attrazione, ma tantissime sono le vasche ricche di pesci mediterannei e tropicali, come il pesce Pagliaccio famoso grazie a Nemo, film di animazione della Disney.

Sulla parte esterna dell’Acquario, si trova il percorso tematico “Alla conquista dei Mari” con ricostruzioni in scala di imbarcazioni come velieri, vascelli, navi mercantili.

In estate, il Parco Le Navi propone animazione serale quasi tutte le sere. L’inaugurazione avrà luogo domenica 14 giugno con la serata magica a cura dell’organizzazione del festival della magia di Cattolica nel 2010.

Non mancate!

12 marzo 2009 00:14    |    by Mauro

Questa ricetta è tutt’altro che ipocalorica… ma una vera bomba energetica che la amica Ilaria di Bologna ci ha fatto gustare a casa di Laura in una fredda giornata di Gennaio.

Ingredienti:
300 gr. di mascarpone
150 gr. di burro
3 rossi d’uovo
200 gr. di zucchero a velo
150 gr. di cioccolato amaro
1 pacchetto di biscotti Oswego
granella di zucchero colorata

Mescolare insieme tutti gli ingredienti, facendo sciogliere il burro nel microonde e lasciandolo un po’ raffreddare. Unire lo zucchero a velo, mascarpone, rossi d’uovo ed infine i biscotti tritati e il cioccolato amaro.

Fare delle palline di cioccolato e rotolarle nella granella colorata.

Lasciare riposare in frigorifero per un’oretta.

Se avanza dell’impasto, o se vi siete stancati di fare palline di cioccolato, potete sempre fare un energetico e potente salame di cioccolato mettendo l’impasto su un foglio di velina trasparente.

In questo lasciare riposare in congelatore così da poter tagliare più facilmente il salame a fette con un coltello.