Ritorna il Palio del Daino di Mondaino

11 agosto 2007 20:39    |    by Mauro

Le atmosfere del Medio Evo nel borgo di Mondaino nell’entroterra di Cattolica, nel territorio della Valle del Conca.

Dal 17 al 20 agosto, un cartellone spettacoli di qualità: musica classica, musica da camera, cabaret, rappresentazioni, artisti di strada, operetta, giocoleria.
E sfilate in costumi d’epoca. Nelle osterie delle 4 contrade cibo di qualità al giusto prezzo.

E’ una delle rievocazioni storiche più raffinate della provincia di Rimini. Per 4 giorni (dal 17 al 20 agosto), Mondaino diventa un borgo medievale.
Ogni particolare è curato fin nei dettagli dai mondainesi. Centinaia di arti e mestieri. I più intriganti: panettieri e mugnai, soffiatori di vetro, cordai, armaioli (balestre, armi, scudi, corpetti di cuoio), il forgiatore di raspe (attrezzi per lavorare il legno), cartapecora.

Il Palio del Daino è l’omaggio di Mondaino al poeta mantovano Giovanni Muzzarelli ed Elisabetta Gonzaga. La loro è una storia per certi versi simile a quella di Paolo e Francesca consumatasi nel Castello di Gradara.
Il Muzzarelli è un poeta di buona famiglia. La nobile Gonzaga va in sposa a Guidobaldo da Montefeltro, signore di Urbino. Il giovane per stare il più vicino possibile alla sua bella, si fa nominare da papa Leone X dominus, signore, di Mondaino. L’uomo è giovane quanto dispostico. Una congiura di mondainesi lo uccide. Non ha che trent’anni. Siamo nel 1516. Oggi, Muzzarelli si è preso la propria rivincita.

Share On Facebook
Share On Twitter
Share On Google Plus
Share On Linkedin
Share On Pinterest

One Response to “Ritorna il Palio del Daino di Mondaino”

  1. […] prossima sagra da non perdere è il Palio del Daino, ma della edizione di agosto 2008 ne parleremo nelle prossime puntate. Segnala […]


Leave a Reply

Mostra bottoni
Nascondi bottoni