Dall’Emilia alla Romagna, iniziativa benefica

18 giugno 2012 19:29    |    by Mauro

Una bella iniziativa che merita di esser divulgata…anche perché l’Alda & Amelia contribuisce con l’impianto audio all’organizzazione, insieme ad alcuni membri di Cattolica per la Tanzania.

IL GRUPPO di volontari di Tanzania in Lambretta ha organizzato assieme a ADA Onlus, Leo e Lions Club Valle del Conca ed una serie di imprenditori cattolichini una giornata dedicata a 50 bambini terremotati:

‘Dall’Emilia alla Romagna – Babies Camon!’

dall'Emilia alla Romagna by Tanzania in Lambretta

A Cattolica è tutto pronto per martedì 19 GIUGNO, quando attorno alle 10,30 in piazzale delle Nazioni sbarcheranno i piccoli ospiti trasportati dal pullman messo a disposizione dalla ditta Salvadori.
I bambini con i loro accompagnatori arriveranno dal campo d’accoglienza di Mirandola dove sarà consegnata loro la maglietta dell’evento disegnata da Gianluca Alessandrini, pilota e designer del progetto moto-solidale Tanzania in Lambretta a cui il logo si ispira.

Per cercare di soddisfare le richieste di diverse comunità emiliane, il coordinamento Leo Lions Valle del Conca con Lions Club Mirandola ha individuato i bambini in diverse cittadine: 20 da Mirandola, 10 da San Felice sul Panaro, 10 da Cavezzo e 10 da Meldola.

PROGRAMMA
La giornata prevede l’ingresso all’Acquario di Cattolica, la consegna dei cappellini autografati da Valentino Rossi, poi il pranzo offerto al ristorante “La Puracia” e il giro sul trenino turistico T.U.T.

Alle 15.30 spettacolo di Agility Dog del Centro Cinofilo ‘Io mi fido di te’, poi merenda offerta da Ginos e dal Minimarket.

Alle 17 i bambini potranno scegliere se andare al mare nella spiaggia attrezzata messa a disposizione dai Bagni Margherita oppure partecipare a Motopolis: il Villaggio della moto sicura a cura di Armando Masini e Luca Pasini, padre del pilota di MotoGp Mattia Pasini.

Il rientro è previsto alle 19 e per ovviare alla chiusura della mensa dei campi d’accoglienza prevista alle 21, gli organizzatori hanno preparato una cena al sacco per ciascun bimbo e accompagnatori.

Condividi:
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Technorati
  • RSS
  • Facebook

Leave a Reply