Benvenuti all’Alda Amelia!

23 marzo 2008 17:24    |    by Mauro

I signori del terzo piano che vogliono tenersi in forma come ogni mattina sono scesi di buon’ora per la ginnastica dolce in spiaggia. Divertente quella in acqua, nella piscina presso i nostri Bagni Carmen!
Ma i primi a lasciare l’albergo sono stati una coppia di giovani e quel gruppo che prende sempre il caffé all’ombra del glicine in giardino. Sono pronti per una escursione in mountain-bike sino al Castello di Gradara, quello di Paolo e Francesco.

Al rientro dal mare, a pranzo, l’ingegner francese cerca di spiegare al tifoso del Parma la sua vittoria al torneo di bocce. Intanto l’organizzatore della serata di giovedì vuol sapere chi è disposto a raccontare barzellette al microfono o a cantare al karaoke. Cerca anche una squadra di calcetto per il tradizionale derby amichevole tra la squadra Alda e l’Amelia, ma i giovani non sono ancora scesi. Avevano i biglietti ridotti e ieri sera, anzi questa mattina, hanno fatto tardi in discoteca.

La giovane coppia di Torino si diverte con i due bambini nello spazio giochi con scivoli e casetta e nella saletta con 2 Xbox per la gioia dei bambini, il passatempo dei grandi e più spesso il contrario.

Per questa sera, per il grande ballo con spaghettata finale, è tutto a posto: l’impianto hi-fi è già in funzione e ai festoni stanno pensando i bambini con l’animatrice sotto il gazebo, nel giardino. Però i piccoli ospiti dopo domani al Nutella Party vogliono giocare ed un premio, perché ieri alla gara dei castelli di sabbia ne hanno fatto uno grande così!
La signorina del tavolo vicino alla vetrata da cui si vede il mare non sa decidersi: vorrebbe vedere la telenovela nella saletta TV accanto al bar, ma il signore italo-belga coi baffoni ha fatto sapere che farà di tutto per essere lui Mr. Alda&Amelia di quest’anno.

E c’è anche il ragioniere, imbattibile nei tornei di briscola, che salvo un’occhiata alla sua auto nuova nel parcheggio di fronte all’hotel, non fa niente lui, ma proprio per questo si diverte un mondo.

Condividi:
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Technorati
  • RSS
  • Facebook

Leave a Reply